0

Che cosa sappiamo fino ad ora sull’attentato a Berlino

Che cosa sappiamo fino ad ora sull'attentato a Berlino - vivere e lavorare in germania

Cos’è successo a Berlino? Intorno alle ore 20 un TIR nero si imbatte dentro il mercatino di natale a Berlino al Breitscheidplatz. Diverse persone vengono travolte dal TIR, tanti stand distrutti. Almeno 12 morti e intorno ai 50 feriti. In mattinata ancora almeno 20 persone si trovano in ospedale.
 
Fino al mattino successivo la Polizia tedesca non ha dato informazioni sul fatto che fosse un incidente o un attacco terroristico. Dopo informano che si tratta di un atto terroristico pianificato.
 
Al momento della tragedia si trovavano due persone sul TIR. Uno dei due viene trovato morto nel vano del conduttore. L’uomo sarà poi identificato come autista polacco. Probabilmente è stato ucciso con un colpo di arma da fuoco. L’altro uomo fugge poco dopo la strage. Un uomo poco dopo viene arrestato a due chilometri dal luogo in cui si era fermato il TIR. La polizia ancora non da informazioni se si tratta della seconda persone presente sul TIR.
 

L’uomo arrestato dalla polizia è arrivato in Germania tra il Dicembre del 2015 e il Febbraio del 2016 come rifugiato. Poi ha vissuto per mesi in un centro d’accoglienza a Berlino. Di chi si tratta in particolare è ancora difficile da dire perchè l’uomo arrestato utilizzava più di una identità per muoversi a Berlino. Gli inquirenti pensano fino a questo momento che proviene dal Pachistan o dall’Afghanistan.
Il TIR appartiene ad una ditta di spedizioni polacca.
 
Secondo il proprietario il contatto con l’autista si è interrotto intorno alle ore 16 di Lunedì. Il TIR era partito dall’Italia per poi scaricare merce a Berlino e rimanere fermo lì fino a Martedì per poi ripartire per tornare in Polonia. Secondo i dati GPS sul TIR della ditta polacca, il TIR è stato messo in moto e fermato più volte di Lunedì.
 
Il numero di telefono di riferimento per chi ancora non ha notizie degli amici o parenti che si trovano a Berlino è: 030-54023111.
 
Per oggi tutti i mercatini di natale di Berlino rimarranno chiusi.

(Che cosa sappiamo fino ad ora sull’attentato a Berlino – Vivere e Lavorare in Germania)

Ti potrebbe anche interessare

vivere in Germania

vivere in Germania

Lascia un commento